Regione Autonoma della Sardegna

Comune di Nurachi
Portale Istituzionale

Seguici su

AVVISO INDAGINE DI MERCATO PER L’APPALTO DI FORNITURA PASTI AD ANZIANI E DISABILI

Pubblicata il 08/08/2022

1.Indagine di mercato
 
Con il presente avviso, la stazione appaltante avvia una indagine di mercato, ai sensi dell’art. 36 comma b) del D.Lgs. 50/2016, preordinata a conoscere l’assetto del mercato di riferimento, i potenziali concorrenti, gli operatori interessati, le relative caratteristiche soggettive, le soluzioni tecniche disponibili, le condizioni economiche praticate, le clausole contrattuali generalmente accettate, al fine di verificarne la rispondenza alle reali esigenze della stazione appaltante.
L’indagine di mercato consentirà alla stazione appaltante di delineare un quadro chiaro e completo del mercato di riferimento, senza che ciò possa ingenerare negli operatori alcun affidamento sul successivo invito alla procedura negoziata con consultazione.
Tutti gli operatori economici interessati, che siano muniti dei necessari requisiti, sono invitati a presentare una segnalazione di interesse alla partecipazione alla successiva selezione ed all’affidamento dell’incarico.
 
1.1 Normativa
 
La disciplina dell’indagine di mercato è dettata:
-dal D.lgs. 50 del 18 aprile 2016 di Attuazione delle direttive 2014/23/UE e 2014/25/UE sull’aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d’appalto degli enti erogatori nei settori dell’acqua, dell’energia, dei trasporti e dei servizi postali, nonché per il riordino della disciplina vigente in materia di contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 19 aprile 2016 n. 91 Serie ordinaria) di seguito citato come Codice);
--dalle Linee Guida dell’Autorità Nazionale Anticorruzione.
 
1.2 Stazione appaltante e amministrazione aggiudicatrice
 
La stazione appaltante e amministrazione aggiudicatrice è il Comune di Nurachi con sede in Piazza di Chiesa n.12, CAP 09070, provincia di Oristano, telefono 0783412085 , e.mail: comunedinurachi@pec.it
Codice AUSA assegnato al Comune di Nurachi all’atto dell’iscrizione all’Anagrafe Unica delle Stazioni Appaltanti aggiornato all’anno 2022 è: 0000157295;
Ufficio responsabile del procedimento: Ufficio Servizi Sociali;
Responsabile Unico del Procedimento - RUP: Dott.ssa Sara Spoto;
Le comunicazioni e gli scambi di informazioni con gli operatori economici si svolgono attraverso posta elettronica certificata – PEC (art. 40 del Codice).
  
1.3 Procedura di gara
 
Successivamente alla indagine di mercato, la stazione appaltante svolgerà una procedura ristretta, tramite la piattaforma elettronica Sardegna Cat, degli operatori che avranno manifestato interesse alla gara e aventi i requisiti richiesti previsti al successivo articolo 2.
 
1.4 Criterio di aggiudicazione
 
La procedura sarà regolata applicando il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa (art. 95 del Codice).
 
1.5 Pubblicità
 
Il presente avviso è pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Nurachi www.comune.nurachi.or.it  dal 08.08.2022 al 31.08.2022.
 
1.6 Prestazioni oggetto dell’appalto
 
Fornitura di pasti preconfezionati in piatti mono uso con stoviglie a perdere fornite dalla ditta, ecologiche e compostabili coerentemente con quanto previsto dalla Linee guida ministeriali per consegna al domicilio di anziani e disabili.
Il servizio comprende la preparazione e la fornitura presso il domicilio degli utenti. I pasti saranno costituiti sempre da:
  • Un primo;
  • Un secondo con contorno;
  • Frutta e pane;
  • Acqua.
 La composizione del pasto (escluse le diete speciali che l’appaltatore si impegna a fornire a richiesta) è quella stabilita nelle tabelle dietetiche approvate dal Servizio di Igiene Pubblica della ASL n. 5 di Oristano. I generi alimentari da consumare, sia crudi che cotti, saranno sempre della migliore qualità e delle migliori marche. Si tratterà, in ogni caso, di generi approvvigionati e confezionati nelle condizioni dietetiche sanitarie di massima garanzia.
E’ vietato l’uso di cibi precotti e di alimenti surgelati ad eccezione, per questi ultimi, di pesce, piselli verdi, spinaci, carote e fagiolini. Le grammature per ogni porzione relativa sia al primo che al secondo piatto e contorno non dovranno essere inferiori a quelle indicate nella tabella dietetica di cui sopra.
La ditta deve preparare i pasti e trasportarli al domicilio dei destinatari con proprio automezzo idoneo ai sensi della normativa vigente.
Il servizio viene svolto dal lunedì al sabato e solo per il pranzo. Il numero di pasti giornalieri potrà oscillare da 8 ai 15 pasti.
I pasti dovranno essere trasportati in contenitori termici.
Numero massimo pasti: presumibilmente 900 totali.
 
1.7 Durata/termine di esecuzione
 
Il contratto sarà aggiudicato per il periodo Settembre- Dicembre 2022.
Alla scadenza sarà ammessa la proroga tecnica che si rendesse necessaria al solo scopo di completare la nuova procedura selettiva del contraente (art. 106 comma 11 del Codice).
 
1.8 Importo stimato
 
L’importo stimato del contratto per il periodo di riferimento è di € 8.550,00 IVA esclusa.
Non sono previsti costi per la sicurezza collegati a rischi di interferenza che non sono stati evidenziati trattandosi di mera consegna dei pasti a domicilio.
 
2. Condizioni di partecipazione
 
a) Requisiti di idoneità professionale
 
1. Iscrizione al Registro delle imprese della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura (C.C.I.A.A.), o all’apposito registro, se cooperativa, dalla quale risulti che l’impresa svolge attività nel settore oggetto del procedura di che trattasi.
Per le imprese non stabilite in Italia, la predetta iscrizione dovrà risultare da apposito documento che dovrà attestare l’iscrizione in analogo registro professionale o commerciale secondo la legislazione dello Stato di appartenenza (art. 83 del Codice).
2. Possesso delle autorizzazioni (sanitaria, amministrative, ecc) e requisiti previsti dalle vigenti leggi per effettuare il servizio richiesto, nonché di idoneo sistema di autocontrollo HACCP.
 
b) Requisiti di capacità tecnico professionale
 
1. Aver svolto il servizio di fornitura pasti per consegna a domicilio di anziani e disabili, senza alcuna contestazione, nell’ultimo anno (2022);
2. Disponibilità di un centro di cottura ubicato a una distanza non superiore a 25 Km dalla sede del Comune di Nurachi e dotato di apposita sezione attrezzata per la preparazione di cibi dietetici;
3. Possesso della certificazione di sicurezza alimentare in corso di validità.
 
 c) Requisiti di capacità economica e finanziaria
 
1. Fatturato medio annuo relativo a servizi analoghi a quelli posti a base di gara, svolti dal concorrente nell’ultimo esercizio documentabile per un importo non inferiore a € 17.100,00 ai sensi dell’art. 83, comma 4, lett. a), del d.lgs. n. 50/2016.
Il valore del fatturato minimo annuo è richiesto in funzione del riconoscimento dell’affidabilità complessiva degli operatori economici nonché di esperienza maturata nel settore.
In ogni caso la dimostrazione del possesso dei requisiti di capacità economica e finanziaria e di capacità tecniche e professionali sarà fornita dalla ditta aggiudicataria attraverso la documentazione
 
3. Avvalimento
 
Ai sensi dell’art. 89 del Codice, il concorrente può dimostrare il possesso dei requisiti di capacità economica e finanziaria e di capacità tecniche e professionali avvalendosi dei requisiti di un altro soggetto (impresa ausiliaria).
A pena di esclusione, non è consentito che della stessa impresa ausiliaria si avvalga più di un concorrente e che partecipino alla selezione sia l’impresa ausiliaria che quella che si avvale dei requisiti.
 
 4.Manifestazione di interesse
 
Gli operatori economici interessati dichiarano il possesso dei requisiti previsti ai paragrafi precedenti e comunicano il loro interesse a partecipare alla successiva procedura negoziata preferibilmente a mezzo di Posta Elettronica Certificata da inoltrare all’indirizzo: comunedinurachi@pec.it compilando l’allegato “A”.
La comunicazione deve pervenire entro il termine perentorio delle ore 13.00 del giorno 31.08.2022
 
5.Trattamento dei dati personali
 
A norma del Regolamento 679/2016/UE, si precisa che il trattamento dei dati personali sarà improntato a liceità e correttezza, nella piena tutela dei diritti dei concorrenti e della loro riservatezza. Il trattamento dei dati ha la finalità di consentire l’accertamento dell’idoneità dei concorrenti a partecipare all’indagine di mercato finalizzata all’eventuale successiva procedura di affidamento in oggetto. Il trattamento dei dati inviati dai soggetti interessati si svolgerà anche conformemente alle disposizioni contenute nel D. Lgs n. 50/2016 ss. mm. e ii., per le finalità unicamente connesse alla procedura di indagine di mercato per l’affidamento del servizio. Si informa che i dati dichiarati saranno utilizzati dagli uffici esclusivamente per l’istruttoria dell’istanza presentata e per le formalità ad essa connesse. I dati non verranno comunicati a terzi.
 
 
 
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato MANIFESTAZIONE INTERESSE.pdf 681.2 KB
Allegato allegato_a_interesse_operatore.docx 19.54 KB

Categorie Avvisi

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto