Vai a sottomenu e altri contenuti

Sussidi per le persone affette da patologie oncologiche

La Regione Autonoma della Sardegna, attraverso i Comuni, eroga, in favore delle persone residenti in Sardegna riconosciute affette da neoplasia maligna, dei contributi economici che consistono nel rimborso delle spese di viaggio e di soggiorno per l'effettuazione delle terapie e degli esami connessi alla specifica patologia, nei casi in cui il trattamento venga effettuato dal malato presso Centri ospedalieri o universitari autorizzati ubicati in Comuni diversi da quello di residenza.
In particolare, alle persone affette da neoplasia maligna che si recano in Comuni della Sardegna diversi da quello di residenza per l'effettuazione delle terapie e degli esami connessi alla loro patologia, purché non abbiano diritto a rimborsi per lo stesso titolo da parte di enti
previdenziali o assicurativi, spetta il rimborso delle spese di viaggio e di soggiorno nell seguenti misure:

Rimborso spese di viaggio
- utilizzo del mezzo pubblico: 100% del costo del biglietto;
- utilizzo del mezzo privato: € 0,15 per km.
Rimborso spese di soggiorno:
- € 5,16 al giorno per le persone affette da neoplasia maligna che si recano in Comuni della Sardegna distanti oltre 30 chilometri da quello di residenza per l'effettuazione delle terapie o esami connessi alla loro patologia, purché il trattamento sanitario non venga effettuato in regime di ricovero.
Per ottenere il contributo è necessario compilare l'apposito modulo, allegando la documentazione richiesta, e presentarlo all'ufficio protocollo.
Il diritto al sussidio decorre a partire dal giorno in cui iniziano il trattamento e la cura.

Requisiti

Persone residenti in Sardegna riconosciute affette da neoplasia maligna

Costi

Non è previsto alcun costo; la domanda si presenta in carta semplice.

Normativa

Le leggi di riferimento sono la Legge Regionale n. 9 del 3 dicembre 2004 - art. 1 c. 1 lett. f) e la L.R. n. 1 del 24 febbraio 2006 - art. 9 c. 9.

Documenti da presentare

1. Certificato medico attestante lo stato di persona affettata da patologie oncologiche

2. Fotocopia carta identità.

3. Attestazione Isee

Incaricato

Ufficio Servizi Sociali

Tempi complessivi

La richiesta deve essere presentata entro sei mesi dall'inizio del trattamento e delle cure.

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
CONTRIBUTI A FAVORE DELLE PERSONE AFFETTE DA PATOLOGIE ONCOLOGICHE. Formato rtf 2573 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto