Vai a sottomenu e altri contenuti

ATTI ABILITATIVI PER ATTUAZIONE INTERVENTI EDILIZI

Lo Sportello Unico per le Attività produttive e per l'edilizia (SUAPE) è l'interlocutore unico per gli imprenditori che vogliono avviare o sviluppare un'attività in Sardegna e per i cittadini che devono realizzare un intervento edilizio.

Il SUAPE è uno strumento innovativo in grado di semplificare e concludere in minor tempo le pratiche, presso un solo ufficio.

Le funzioni dei SUAPE sono svolte dai Comuni o dalle Unioni di Comuni che istruiscono le pratiche e, quando occorre, rilasciano il provvedimento di autorizzazione.

Il Coordinamento regionale SUAPE è l'ufficio regionale che cura il portale, la modulistica e l'uniforme applicazione del procedimento da parte di tutti gli enti competenti.

Il cittadino presenta telematicamente la propria pratica al SUAPE compilando la DUA (Dichiarazione Unica Abilitativa) e la modulistica necessaria e trasmettendola attraverso la sezione ''Invia la tua pratica'' accedendo al portale da questo link: http://www.sardegnaimpresa.eu/it/sportello-unico.

La DUA consente di selezionare il procedimento di interesse così come regolamentato dalla L.R. 24/2016: autocertificazione a 0 giorni, autocertificazione a 20 giorni, conferenza di servizi, sanatoria. La tipologia del procedimento unico determina le tempistiche e le regole procedurali dell'iter SUAPE nel suo complesso.

Requisiti

Diritto reale di godimento dell'immobile oggetto di intervento

Costi

Per i procedimenti in autocertificazione il costo è pari ad € 50,00; Per i procedimenti in conferenza di servizi il costo è pari ad € 80,00 a prescindere dal numero di procedimenti che dovranno essere attivati; I diritti di segreteria dovranno essere versanti sul c.c.p. n° 16535098, intestato al Comune di Nurachi o su conto corrente del banco di Sardegna codice IBAN: IT58R0101587900000000014002;

Normativa

La Legge Regionale 20 ottobre 2016, n. 24

La Deliberazione della G.R. n. 10/13 del 27.2.2018 e i suoi allegati

Documenti da presentare

Queste le principali fasi per la preparazione della pratica

Accedere al portale SUAPE daL link: http://www.sardegnaimpresa.eu/it/sportello-unico.

1.individuare la modulistica necessaria per il proprio intervento;

2.eseguire il download (scaricamento) dei file in formato pdf dei moduli da utilizzare, reperibili nella sezione ''modulistica'' del portale;

3.compilare, firmare digitalmente e salvare i moduli nel proprio pc;

4.accedere all'area riservata del portale (con password, CNS o SPID) attraverso la sezione ''invia la tua pratica''

5. selezionare l'opzione ''inserisci nuova pratica'' e seguire le indicazioni relative a ciascuna sezione

6.nella sezione ''modulistica'' effettuare il caricamento dei moduli e file dei documenti precedentemente compilati, firmati e salvati nel proprio pc (vedi punto 3)

7. seguendo le indicazioni, generare il modello di riepilogo, firmarlo digitalmente, salvarlo e ricaricarlo nel sistema;

8. completare l'invio cliccando su ''invia la tua pratica al SUAPE di riferimento''.

Al termine della procedura il cittadino ottiene una ricevuta automatica, che attesta la presentazione e la presa in carico della pratica da parte del sistema; la ricevuta automatica, per tutti i procedimenti autocertificativi, unitamente alla DUA ed ai suoi allegati, permette di avviare l'attività o realizzare l'intervento. Dopo la verifica formale il SUAPE rilascerà una ricevuta definitiva.

In mancanza di firma digitale, il cittadino può trasmettere la pratica tramite un altro soggetto, conferendogli una procura speciale attraverso il Modulo F15.

Termini per la presentazione

Prima di attuare qualsiasi procedimento edilizio è necessario verificare se trattasi di edilizia libera, cioè se per l'intervento che si intende attuare non è necessario richiedere alcun tipo di atto abilitativo ne di atto di assenso comunque denominato. In caso contrario è necessario accedere al portale SUAPE e richiedere o inviare la documentazione necessaria per dare attuazione all'intervento programmato. Entro quindici giorni dall'ultimazione dei lavori di finitura dell'intervento è necessario chiedere l'agiblità dell'immobile, sia ad uso residenziale sia ad uso produttivo.

Incaricato

Antonio Mastinu

Tempi complessivi

In funzione del tipo di procedimento che si intende attuare

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
DIRETTIVE IN MATERIA DI SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE E PER L’EDILIZIA (SUAPE) Formato pdf 379 kb
ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI IN AMBITO SUAPE Formato pdf 765 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto